In offerta!

DEL CAMMINARE E ALTRE DISTRAZIONI

24,00 19,20

Ben vengano le antologie che riportano alla luce testi che potrebbero entrare in quel futuro, perché ancora da allestire, ma ben nutrito e internazionale scaffale della viandante. Non c’è possibilità di cambiamento senza cammino, né senza libri.

We welcome the anthologies that bring to light texts that could enter into that future, because still to be set up, but well-nourished and international shelf of the traveler. There is no possibility of change without a path or books.

Esaurito

Categorie: , Tag: ,

Non si cammina solo per spostarsi da un luogo all’altro: si cammina anche per poter guardare il mondo dalla vetta dei monti, come Mark Twain, oppure per filosofeggiare, come Rousseau e Roberto Arlt. A volte una banale passeggiata permette di fare incontri che cambiano l’esistenza, come accade ai personaggi di Maupassant e Capuana, e in certe situazioni l’erranza diventa addirittura uno stile di vita, come nelle pagine di Verga e Mary Austin. Da Virginia Woolf a J.M. Barrie, da G.K. Chesterton a H.G. Wells, questi 14 racconti firmati dai più grandi autori della letteratura mondiale permettono di esplorare tutti i significati nascosti in una delle attività quotidiane che di solito compiamo senza pensarci: camminare.

You don’t just walk from one place to another: you also walk to look at the world from the top of the mountains, like Mark Twain, or to philosophize, like Rousseau and Roberto Arlt. Sometimes a simple walk allows you to make meetings that change the existence, as happens to the characters of Maupassant and Capuana, and in certain situations the errand even becomes a lifestyle, as in the pages of Verga and Mary Austin. From Virginia Woolf to J.M. Barrie, from G.K. Chesterton to H.G. Wells, these 14 stories by the greatest authors of world literature allow us to explore all the hidden meanings in one of the daily activities that we usually do without thinking: walking.

SCHEDA CONTENUTO